Le Nuove Forme del Lavoro: sharing economy, coworking e dintorni

  • Anticafé Roma 4 Via Veio Roma, Lazio, 00183 Italy

ll mondo del lavoro cambia velocemente. Cambiano le economie, ma cambiano anche i rapporti di lavoro.

Le riforme del Jobs Act cercano di tenere il passo di mutamenti rapidi e profondi. Cosa vuol dire "lavoro subordinato", nel 2016? Esiste ancora il co.co.pro.? Come si gestisce il lavoro autonomo? Durante il seminario queste domande troveranno risposte, ma non solo. Si proverà a gettare uno sguardo oltre gli orizzonti, necessariamente limitati, della legislazione, osservando le forme di lavoro più nuove e azzardando previsioni su un futuro che ogni giorno sembra sempre più chiaro, ma sempre meno facile da gestire con gli strumenti attuali.

Di questo ed altro ci parlerà Simone Caroli di Proposta Lavoro. Simone attualmente svolge attività di assistenza alle relazioni industriali presso Confindustria Lecco e Sondrio, parallelamente sta svolgendo un dottorato presso Adapt in "Formazione della persona e mercato del lavoro" e collabora per la Fondazione A. Badoni di Lecco, elaborando progetti di alternanza scuola-lavoro e apprendistato. 

PROGRAMMA

9.30 - 10.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

10.10 INTRODUZIONE

-Lavoro subordinato e lavoro autonomo

-Nuovo lavoro subordinato: addio a luoghi e spazi di lavoro?

-Nuovo lavoro autonomo: finisce l’era della parasubordinazione?

10.20 SMART WORKING: LAVORO SUBORDINATO, MA IN AUTONOMIA

-L’idea alla base: non è telelavoro

-Cos’è il telelavoro e perché non funziona

-Normativa su smart-working: le novità 2016

-Welfare e retribuzione per lo smart-worker: prospettive future

10.40NUOVO LAVORO AUTONOMO: CO.CO.CO. E OCCASIONALI

-Jobs Act e lavoro autonomo, qualche chiarimento

-Collaborazioni coordinate e continuative (co.co.co.)

-Collaborazioni autonome occasionali

-Collaborazioni autonome professionali (partita IVA)

-Le nuove misure 2016: lo statuto del lavoro autonomo

11.10 PAUSA

11.30 COWORKING: LA NUOVA IMPRENDITORIALITÀ

-Cos’è il coworking: l’idea alla base

-Coworking e universo startup italiano

-Normativa su coworking, cosa dice la legge?

-Coworking e altre forme di aggregazione

12.00 GIG-ECONOMY E CROWSOURCING: L'ULTIMA FRONTIERA

-Le economie del lavoretto e del lavoro diffuso

-Il rapporto con la sharing economy: Uber, AirBnB, Bla Bla Car..

-C'è lavoro nella gig-economy? Si può vivere di crowdsourcing?

-C'è legge nella gig-economy? Quali prospettive?

12.30 CONCLUSIONI E DIBATTITO

-Verso un sistema di “lavoro integrato”

-Limiti e risorse del sistema: paradigmi di “sostenibilità attiva”

DESTINATARI: il Seminario è rivolto ed aperto a tutti; massimo 15 partecipanti.

CONTRIBUTO: € 50,00 (€ 35,00 per i soci UNA Italia), comprensiva di materiale didattico, tessera socio UNA Italia, attestato di partecipazione.

MODALITA' DI PAGAMENTO

  • In contanti il giorno stesso dell'evento.
  • Bonifico Bancario (obbligatorio inviare copia del Bonifico); Causale Nome e Cognome del partecipante e la voce da attribuire al pagamento "Le Nuove Forme del Lavoro: sharing economy e dintorni" Roma 19 Marzo 2016. Beneficiario: Associazione UNA ITALIA - IBAN : IT93R0760103200001022966517

MODALITA' DI ISCRIZIONE (OBBLIGATORIA):

attraverso www.diariodellaformazione.it, compilando l'apposito form di iscrizione.

Per i NON SOCI: fare richiesta di adesione all'associazione UNA ITALIA, contestualmente all'iscrizione all'evento, compilando il form che trovi  cliccando qui diventa socio

ISCRIZIONI APERTE FINO AL GIORNO 17 Marzo 2016

N.B. Ai partecipanti regolarmente iscritti, verrà inviata una mail di conferma relativa alla ATTIVAZIONE del suddetto Laboratorio/Corso/Infoday, da    In caso contrario, il Laboratorio/Corso/Infoday NON SARA' ATTIVATO.

Sede del Seminario: Anticafè Roma -  Via Veio 4, 00183 Roma. Metropolitana Linea A fermata San Giovanni.

Contatti: info@diariodellaformazione.it